Privacy Policy

APEX LEGENDS, IL BATTLE ROYALE FREE TO PLAY DI TITANFALL VERRÀ SVELATO OGGI POMERIGGIO

Vince Zampella, CEO di Respawn Entertainment, ha annunciato per oggi alle 17:00 un livestream per presentare ufficialmente Apex Legends.

Secondo quanto riportato da Kotaku ed altre fonti nel fine settimana, Apex Legends sarà un Battle Royale free to play ambientato nell’universo di Titanfall, disponibile subito dopo la fine della diretta su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

In Apex Legends i Titani non saranno giocabili ma il gameplay dovrebbe mantenere intatta la frenesia che ha caratterizzato Titanfall e Titanfall 2, come parkour e wall running. I rumor sono emersi dopo che la scorsa settimana alcuni YouTuber e streamer sono stati invitati a Los Angeles per assistere ad una dimostrazione in anteprima del gioco, per saperne di più non ci resta che attendere questo pomeriggio, quando lo studio di proprietà di Electronic Arts svelerà ufficialmente il suo nuovo progetto.

Il gioco non è stato ancora annunciato ma i messaggi di Geoff Keighley, giornalista e organizzatore dei celebri Video Game Awards e dello stesso Vince Zampella, fondatore di Respawn Entertainment, praticamente confermano l’esistenza di questo nuovo derivato di Titanfall, anche se non fanno menzione più di tanto delle sue caratteristiche, che dovrebbero essere il free-to-play e lo stile battle royale, quest’ultimo almeno menzionato da Keighley.

In particolare, Vince Zampella ha riferito che la presentazione di Apex Legends (che sembra essere il titolo ufficiale, forse senza la dicitura “Titanfall”, dunque) avverrà attraverso un evento in streaming dove verrà mostrato anche il gameplay. Il livestream di Apex Legends è fissato per oggi alle ore 8:00 am PST, ovvero alle 17:00 secondo l’orario italiano. Un aggiornamento successivo, sempre da parte di Zampella, precisa inoltre che in tale orario inizierà lo streaming, ma la presentazione completa del prodotto (forse anche il lancio effettivo del gioco) avverrà poi verso le 12:00 PST, dunque le ore 21:00 dalle nostre parti.