Privacy Policy

LEAGUE OF LEGENDS: ECCO IL PRIMO AGGIORNAMENTO SULLO SVILUPPO PRE-STAGIONE

Gli sviluppatori Riot, come da tradizione, hanno deciso di rendere note alcune delle idee che stanno attualmente testando per la nuova stagione di League of Legends. Ecco alcune novità emerse di recente:

La prima novità riguarda proprio le torrette:

Le torrette esterne ora iniziano la partita con una barricata che aggiunge 5 piccole barre di salute aggiuntive a quella principale della torretta. Ogni pezzo della barricata, quando viene distrutto, dona dell’oro ai giocatori vicini. Dopo più o meno 10 minuti dall’inizio della partita le barricate spariscono, e con loro la salute aggiuntiva e la possibilità di guadagnare oro”

“Questo permette di avere una fase in corsia più protetta e leggermente più lunga, ma che comunque premia gli assalti iniziali o i campioni più forti in corsia con l’opportunità di distruggere più barricate e ottenere più oro.”

“In più, abbiamo riscontrato molti nuovi e interessanti momenti di scontro sotto le torri per cercare di distruggere più pezzi della barricata possibile. Stiamo anche sperimentando un lieve incremento dei danni delle torri a inizio partita per non rendere troppo importanti gli assalti sotto torre. Non vogliamo eliminarli del tutto, ma al momento stiamo notando che in alcuni casi l’attaccante non rischia abbastanza.

Un altro cambiamento significativo che Riot sta testando, è legare la crescita delle taglie anche a fattori diversi dalle uccisioni. Le taglie rappresentano un ottimo strumento per noi, dato che uccidere un nemico potente richiede abilità e spinge a combattere per rimontare invece di limitarsi a crescere passivamente

Si stanno testando inoltre nuove scelte di statistiche indipendenti per ciascuna pagina di rune, non si sa ancora quante saranno le scelte ma si pensa a 2/3 e saranno divise in Difensive e Offensive,

  • Statistiche offensive – Attacco fisico, Potere magico, Velocità d’attacco, Riduzione ricarica
  • Statistiche difensive – Armatura, Resistenza magica, Salute crescente, Rigenerazione salute

Saranno anticipati i tempi di spawn dei mostri e minion, questo per aumentare e creare sempre nuove strategia a inizio game e quant’altro.

Ma non è finita qui, il team infatti vuole raggiungere due obbiettivi apparentemente opposti. Per prima cosa, Riot vuole rendere le rimonte nei match più veloci e facili da ottenere ma, allo stesso tempo, vuole anche fare in modo che “le partite ormai decise” si risolvano più rapidamente, evitando il protrarsi di match palesemente squilibrati e troppo lunghi.

E chissà se vedremo in futuro anche qualche nuovo eroe spuntare nella landa più famosa di sempre; Akali per adesso è l’aggiornamento più recente.

Come di consueto, la preseason partirà probabilmente nel mese di novembre, e ci aspettiamo ovviamente che Riot riveli più dettagli alla fine della stagione.

Per ulteriori aggiornamenti a riguardo vi lasciamo al Blog ufficiale riot.

 

Come sempre se l’articolo ti è risultato utile ti invito a condividerlo con i tuoi amici, ed a lasciarmi un commento qualora avessi delle domande a riguardo, sarò felice di risponderti il prima possibile.

Buon divertimento e Buon Game!