Privacy Policy

Little Nightmares: più di un milione di copie vendute

Lo strano ed emozionante action adventure con venature horror di Tarsier Studios, Little Nightmares, ha completamente superato ogni aspettativa,anche dei propri sviluppatori.

Avendo raggiunto il fantastico numero di un milione di copie vendute, Little Nightmares può essere considerato un successo al mille per mille, anche e soprattutto considerando la dimensione della produzione, inizialmente partito come una sorta di progetto indie e successivamente preso sotto l’ala protettiva di Bandai Namco come titolo sperimentale per arricchire la propria offerta videoludica, insomma una scommessa rivelatasi vincente alla grande.

Queste le parole di Andreas Johnsson, CEO di Tarsier Studios: “Siamo molto orgogliosi che il nostro primo gioco originale abbia venduto così tanto, è ben oltre quello che ci aspettavamo”. Little Nightmares è, dopo tutto, fa parte dello scenario indie e proprio il fatto che un milione di giocatori l’abbiano scelto e giocato è davvero un traguardo importante e meraviglioso per Tarsier Studios, scelta dunque ritenutasi perfettamente corretta, che probabilmente porterà questa piccola casa produttrice ad un livello superiore che nessuno mai si sarebbe aspettato.

Ma adesso parliamo un pò del titolo in questione:
Little Nightmares è un particolare action adventure con elementi platform che ricorda un po’ le produzioni di Playdead, caratterizzato da una strana e inquietante ambientazione tra il fiabesco e il grottesco. La protagonista del gioco è una bambina di 9 anni di nome Sei, tutto inizia con la bambina che sogna una donna in kimono, subito dopo si sveglia ritrovandosi dentro una valigia in un surreale resort subacqueo situato sotto ad una ciminiera in mezzo al mare, che soddisfa i capricci degli ospiti. Sei intraprende un viaggio attraverso il bizzarro e imprevedibile mondo delle Le Fauci. La sua fuga tuttavia si dimostra molto difficile e ciò la prova molto, sia fisicamente che psicologicamente, e girovagando nei meandri delle Fauci, Sei è costretta a nutrirsi di cibo di scarto e di topi per poter sopravvivere. Ogni volta che mangia, un’ombra dalle sue fattezze compare facendosi sempre più nitida. A complicare le cose, Sei se la deve vedere anche con creature come il Custode, e altrettanti nemici, alcuni bizzarri mentre altri davvero terrificanti e cupi. Riuscirà la nostra protagonista ad uscir fuori da questo spaventoso incubo?, non ci resta che provare questo gioco per poterlo scoprire.

Vi lascio il video trailer di Little Nightmares qui sotto:

https://www.youtube.com/watch?v=aOadxZBsPiA

Ricordiamo inoltre che Little Nightmares è disponibile per PC (microsoft windows), PS4, Xbox e Nintendo switch.

Come sempre se l’articolo ti è risultato utile ti invito a condividerlo con i tuoi amici e a lasciarmi un commento qualora ti andasse.

Buon divertimento e Buon Game!