Privacy Policy

MAGIC THE GATHERING ARENA DECK: MONO-BLUE TEMPO

Oggi vi proponiamo un deck budget (a basso costo) per divertirvi e vincere anche se avete appena iniziato a giocare a Magic The Gathering Arena.

Il deck è così composto:

22 Creature

  • 4x Araldo dal Manto di Bruma
  • 4x Sirenide Domatempeste 
  • 4x Tritona Insidiosa
  • 2x Spiritella di Velo Notturno                                        
  • 2x Predatrice dell’Aquilone da Guerra
  • 2x Maga dell’Esclusione
  • 4x Genio delle Tempeste

13 Magie

  • 2x Immergersi
  • 2x Perforamagie
  • 2x Tracciare la Rotta
  • 3x Disperdere Essenza
  • 4x Rivalsa dello Stregone

4 Incantesimi:

  • 4x Curiosa Ossessione

21 Terre:

  • 21x Isole

15 Side:

  • 2x Sentinella Totemica
  • 3x Negare
  • 3x Sincopare
  • 2x Fendente Sdegnoso
  • 3x Destriero di Diamante
  • 2x Dormire

Il deck ha praticamente due facce: una Aggro che punta a giocare il maggior numero di mostri imbloccabili e/o con volare per mettere pressione, dato anche il loro basso costo in mana, fin dal primo turno, e una faccia control per eliminare minacce, quali possono essere spari a target singolo o pulizie ad area, che inevitabilmente vi farebbero perdere la partita.

Da notare il basso costo (solo 6 rare) e quindi la facilità nel craftarlo anche se giocate a MTG Arena da pochissimo!

Ma andiamo ad analizzarle una per una:

Araldo, un mana blu, 1/1 imbloccabile, fortissima se giocata in combo con la Curiosa Ossessione che ti permette di pescare in continuazione terre ed eventualmente counter;

Immergersi, carta indispensabile per salvare le vostre creature in assenza di counter o di mana stappato.

Perforamagie, utilissimo per counterare magie forti, come Vraska o altri planeswalker o creature che pongono l’avversario in una situazione di Tapped Out (Nessun mana stappato);

Sirenide Domatempeste, un mana Blu, 1/1 Volare, tappando un mana Blu e sacrificandola funge da counter. Carta fuori di testa a mio parere!

Disperdere Essenza, altro counter per creature;

Predatrice, carta utile per darvi tanto vantaggio in board poichè va a nerfare le eventuali creature bloccanti, bloccandone momentaneamente anche le abilità;

Spiritella, 1/2 Volare, utile per ciclare carte;

Tracciare la Rotta, peschino;

Tritona Insidiosa, due mana Blu, 2/2 Lampo, tappa una creatura dell’avversario e annulla tutte le sue abilità fino alla fine del turno. Utile per creare una situazione di danno Lethal in board;

Genio, altra carta fondamentale per  aggrare grazie alla sua abilità di aumentare la sua forza in base al numero di isole sul tuo terreno!

Maga dell’esclusione, rimbalzino che vi aiuta a mantenere la board pulita;

Rivalsa dello Stregone, counter da addirittura due mana se avete un mago a terra.

E’ presente anche un side deck, indispensabile per giocare le modalità agonistiche, nel quale sono presenti altri counter di varia natura nel caso di mirror match o contro control (ricordate però che contro un control puro non dovete cercare di tirare la partita troppo alla lunga).

C’è poco altro da dire su questo deck, oltre che sicuramente non vi pentirete di averlo craftato.

Questo era il primo deck del format del deck della settimana di Magic The Gathering.

Se vi è piaciuto condividetelo con i vostri amici e se avete richieste particolari per la prossima settimana sarò lieto di accontentarvi.

Resta connesso con noi per ulteriori novità soltanto su gaminginfo24.

Good Luck and destroy them all!

immagini e contenuti presi dal web